This image for Image Layouts addon
L’Associazione è a disposizione di ogni cittadino con handicap
per aiutarlo a risolvere i suoi eventuali problemi di :
• Agevolazioni fiscali
• Pensione di invalidità
• Integrazione scolastica
• Collocamento al lavoro
• Assistenza sanitaria e protesi
• Assegno di   accompagnamento
• Tutela e agevolazioni all’inserimento
• Problemi   di mobilità e patenti speciali
• Abbattimento delle barriere architettoniche
E' possibile rivolgersi presso la sede provinciale per informazioni, prese in carico e assistenza delle pratiche pensionistiche.
Sono disponibili presso la sede un servizio di medicina legale per consulenze sanitarie ed un servizio di consulenza legale per situazioni inerenti il lavoro e la pensionistica.
Vedi ELENCO AGEVOLAZIONI
This image for Image Layouts addon
AGEVOLAZIONI ALLE PENSIONI
In base ai diversi gradi di invalidità sono previsti dei benefici e delle agevolazioni.
    
Per l’assistenza personale: Detrazione ai fine  I.R.P.E.F. delle spese mediche al 100% e di assistenza specifica nei casi di grave e permanente invalidità o menomazione: tali spese sono deducibili dal reddito complessivo nel loro totale importo (la detrazione compete al famigliare cui risulta a carico fiscalmente il disabile).
Detrazione di spese specialistiche al 19%
 
AGEVOLAZIONI SULLE BARRIERE ARCHITETTONICHE
Agevolazioni per l’abbattimento delle barriere architettoniche (L. 104/92 art. 3 soggetti con handicap grave):
• detrazione d’imposta del 19%
• riduzione dell’aliquota I.V.A. al 4%A decorrere dalle spese sostenute nel 2001,
detrazione ulteriore del 36% per le spese sostenute per la realizzazione degli interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche,
incompatibile con la detrazione del 19%.
This image for Image Layouts addon
AGEVOLAZIONI SUL TRASPORTO

•  ciechi e sordomuti
• disabili con handicap psichico o mentale con indennità di accompagnamento
• disabili con ridotte capacità motorie certificate


Le agevolazioni previste:Detrazione dall’importa I.R.P.E.F., nell’aliquota del 19%, delle spese per l’acquisto e per le riparazioni straordinarie di veicoli adattati alla guida delle persone con ridotte o impedite capacità motorie permanenti.Detrazione dell’imposta I.R.P.E.F., nell’aliquota del 19%, (spesa per acquisto e riparazione) per i veicoli, anche se non adattati, destinati al trasporto dei disabili che si trovino ad essere:
- persone con handicap psichico o mentale con il riconoscimento dell’indennità di accompagnamento
- invalidi con grave limitazione della capacità di deambulazione o affetti da pluriamputazioni. Riduzione dell’I.V.A. per l’acquisto di veicoli ad esclusivo servizio dei disabili, adattati alla loro guida o al loro trasporto e intestati al disabile o al familiare di cui egli sia fiscalmente a carico.
Esenzione dalle tasse automobilistiche e dalle imposte di registro per i veicoli ammessi alle sopraindicate agevolazioni fiscali. Riduzione dell’I.V.A: al 4% per le spese di adattamento di veicoli, anche non nuovi di fabbrica, destinati alla guida o al trasporto dei disabili con ridotte o impedite capacità motorie permanenti (la stessa aliquota si applica anche per l’acquisto di accessori e strumenti relativi alle prestazioni di adattamento). Riduzione dell’I.V.A: al 4% per l’acquisto di parti, pezzi staccati e accessori esclusivamente destinati ai veicoli adattati alla guida o al trasporto di invalidi con ridotte o impedite capacità motorie permanenti. Esenzione dall’imposta di trascrizione al Pra eccetto per ciechi e sordomuti. L’acquisto dell’auto con le relative agevolazioni, può essere fatto ogni quattro anni. Per i permessi di circolazione per le persone con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta: con certificazione relativa solo all’impedimento fisico rilasciata dall’Ausl di competenza e, relativamente ai “rinnovi”, dal medico di famiglia.
 
Verrà rilasciato un speciale “contrassegno” di colore azzurro, con validità variabile, ma raggiunti i 5 anni di rinnovi, diventa definitivo.
Utilizzabile su tutto il territorio nazionale, da esporre sul parabrezza, in modo visibile.
- © 2020 Anmic Reggio Emilia - Via via j. wibicki 7/a - Reggio nell'Emilia 42122 C.F. 91005540355 - Realizzazione e Aggiornamento sito: Franco Michele -